Segui una Routine Mattutina per Studiare Meglio

Vorresti iniziare la giornata di studio con più grinta?

Ti senti stanco e hai un rifiuto ogni volta che apri i libri?

Leggi questo articolo e ti dirò come sentirti carica per tutta la giornata e riuscire ad ottimizzare le tue energie per lo studio seguendo una Routine Mattutina.

STUDIARE COL PIGIAMA FA MALE

Quello che molti studenti fanno è alzarsi dal letto, fare colazione e iniziare a studiare, ancora col pigiama addosso.

Di sicuro lo avrai fatto anche tu, e sicuramente che all’inizio avevi la mente fresca, pronta a recepire, ma ti sei accorta che dopo un pò ti sentivi stanca e assonnata.

Insomma le tue energie mentali e fisiche stavano svanendo.

Succedeva anche a noi fino a quando non abbiamo scoperto un libro fantastico che ci ha stravolto le giornate di studio.

Il libro in questione si chiama THE MIRACLE MORNING, ti consiglio vivamente di leggerlo.

STABILISCI TU LE REGOLE

Il principio di base della Routine Mattutina è di stabilire una serie di attività da fare appena svegli che ti danno una direzione precisa e la carica per il resto della giornata.

So che può sembrarti strano, anche io pensavo fosse inutile o inefficace, ma adesso non posso più farne a meno.

Nella pratica si tratta di ritagliare 30-60 minuti dell’inizio della tua giornata, e averne giovamento per il resto della giornata.

Nel libro sono consigliare diverse attività che puoi adattare alle tue esigenze e a ciò che ti piace di più.

Ad esempio l’autore del libro svolge le seguenti attività:

  • 10 minuti attività fisica
  • 10 minuti lettura di un libro
  • 10 minuti meditazione
  • 10 minuti di affermazioni positive
  • 10 minuti per la doccia
  • 10 minuti per la colazione

Ma questo è solo un esempio, sei tu a decidere cosa fare e per quanto tempo, l’importante è stabilire la Routine e seguirla con disciplina.

Se all’inizio ti sembrerà una cosa forzata, col tempo tenderai non solo ad abituarti, ma anche a trovarne giovamento.

Vedrai che ad un certo punto non potrai più farne a meno.

CAMBIA FINO A TROVARE LA PERFEZIONE

La Routine perfetta non esiste, ma esiste quella su misura per te.

Nessuno può dirti quale sia, sei tu a doverla trovare. Sperimenta già da domani mattina.

Se un attività non ti piace, ti richiede troppo tempo o non ne trovi giovamento puoi cambiarla o modificare la durata.

La mia Routine Mattutina Personale è la seguente:

  • 20 minuti di attività fisica
  • 5 minuti per la meditazione
  • 10 minuti per la doccia
  • 10 minuti per la colazione
  • 20 minuti di lettura.

Non è stato facile trovarla, ho dovuto cambiare l’ordine e la durata diverse volte, ma adesso mi trovo bene. Non si sa mai, un domani potrei cambiarla ancora.

ATTIVA IL TUO CORPO

Fare attività fisica è importantissimo al mattino perché riattiva la circolazione sanguigna, tutti i muscoli entrano in movimento e questo porta di conseguenza anche a svegliarti mentalmente.

Provare per credere, bastano 10 minuti di stretching, salto della corda, corsa, tapis roulant, ecc per attivare il corpo ed avere un’energie che ti durerà per tutta la giornata.

Ci sono molti video su YouTube dai quali puoi seguire dei mini-circuiti di attività leggera.

Ad esempio io seguo il TABATÀ, bastano 25 minuti di leggera attività fisica per tenersi in forma.

STABILISCI UNA DIREZIONE

La MEDITAZIONE e LE AFFERMAZIONI POSITIVE sono un ottimo strumento per calmare la mente, essere più coscienti di se e per prendere una direzione precisa per tutta la giornata.

Quante volte ti sarà capitato di alzarti dal letto e non sapere cosa fare durante la giornata?

Quanto volte ti sei sentita persa? Non avere una direzione chiara è come essere in balia delle onde che ti portano dove vuole la corrente.

Meditare porta molti benefici per lo studio:

  • calmare l’ansia per l’esame
  • aumentare la concentrazione per lo studio
  • aumentare la velocità di apprendimento

La pratica della meditazione è antichissima e può aiutarti davvero tanto nella vita.

Ti assicuro che una volta presa l’abitudine non potrai più farne a meno.

Ti basta stare seduti per 5-10 minuti e concentrarsi sul proprio respiro. Fare dei respiri profondi e controllati aiuta tantissimo per trovare la giusta concentrazione.

L’obiettivo sarebbe svuotare la mente da tutti i pensieri, ma ti assicuro che è difficilissimo, perciò all’inizio accontentati di ridurre il numero di pensieri e concentrati sul respiro.

Ti bastano 5 minuti per sentirti meglio.

Per aiutarti puoi riprodurre da YouTube delle musiche rilassanti adatte.

LE AFFERMAZIONI POSITIVE, a differenza della meditazione, ti danno la carica e ti fanno iniziare la giornata col sorriso, basta ascoltarle, e quando te la senti puoi iniziare a ripeterle nella mente o a voce.

In questo campo c’è una persona molto brava, Carlo Lesma. Anche lui fa video su YouTube molto potenti.

Prova ad ascoltarli di prima mattina, noterai subito la differenza.

Ti assicuro che inserire la Meditazione e le Affermazioni Positive nella tua Routine Mattutina può davvero cambiarti la giornata!

IL POTERE DELLA DOCCIA FREDDA

Non sai quanti benefici ha il freddo sul nostro corpo. Non il freddo prolungato (con quello andiamo in ipotermia), ma sottoporre il corpo a dei brevi periodi di freddo porta diversi benefici.

Prova di prima mattina a fare una doccia fredda di 30 secondi, dopo ti sentirai più sveglio che mai.

Oltre a svegliarci mentalmente, ci sveglia fisicamente. Col freddo tutte le vene si restringono e il sangue scorre più velocemente, inoltre proviamo una sensazione di scomodo, così che il corpo e la mente siano costretti a drizzarsi e svegliarsi.

Provare per credere. A tal proposito c’è un libro che te lo spiega: il potere del freddo, di un personaggio molto famoso anche sui socia, Wim How!

Anche a 60 anni si espone a condizioni impensabili nella vita quotidiana.

Anche se la fai calda, il solo contatto con l’acqua sveglia il corpo ancora dormiente.

Quindi il consiglio primario è di fare una doccia (fredda o calda), ma di farla, così stimolare il corpo e la mente al risveglio.

NUTRIRE CORPO E MENTE

Fare colazione nel modo giusto è importante.

La classica colazione italiana è piena di zuccheri, che se in un primo momento ci fa sentire carichi, dopo poche ore ci fa tornare fame, e perdere la concentrazione.

Ciò è dovuto ad un innalzamento della glicemia, che segue poi un abbassamento.

Il nostro consiglio è di fare una colazione equilibrata che mantenga costante nel tempo l’indice glicemico, così da poter rimanere concentrati e carichi tutta la mattina.

Ad esempio mangiare cereali integrali, come avena, farro, riso soffiato, è meglio dei classici biscotti o cereali industriali.

Anche fare una colazione salata aiuta tantissimo a mantenere la concentrazione, perché di fatto la glicemia rimane costante.

Ad ogni modo sarai tu a decidere, ma il nostro consiglio è ridurre la quantità di zuccheri semplici di prima mattina.

La lettura è un altro nutriente molto importante, ci aiuta ad aprire nuovi orizzonti, avere prospettive diverse, che possono aiutarti nello studio e nella vita.

Ad esempio ci sono tanti libri che spiegano come puoi migliorare la memoria, velocizzare l’apprendimento e gestire meglio il tuo tempo.

Dacci dentro!

RIEPILOGO

  • Individua le attività che più ti piacciono e pianifica la tua routine mattutina
  • Modifica la Routine mattutina fin quando non trovi quella perfetta per te
  • Una volta trovata, seguila con disciplina tutte le mattina

Dai uno sguardo ad altri articoli interessanti nel nostro Blog

Tecnica dell’uccello per eliminare l’ansia

Come ottimizzare il tempo per lo studio

Come prevedere le domande d’esame

Come gestire le distrazioni e mantenere la concentrazione

Tecnica del focus per eliminare l’ansia prima dell’esame

administrator

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

No Image Found